Blog: http://kiki.ilcannocchiale.it

Stato catatonico [sollazzati lo sguardo]

Quando i pensieri si fanno liquidi e si sciolgono ancora prima di prendere forma, ecco che tu non ti accorgi del tempo che scorre, semplicemente fai quello che devi fare e ti lasci trasportare dal fiume delle parole non dette. E ti va anche fatta bene, perchè rimani in questo stato catatonico che ti libera dal nervosismo e rivitalizza la tua pazienza.
Devo stare attenta però, perchè come suggerisce Coelho in "Sono come il fiume che scorre": "così come la brace, per quanto brillante, lontano dal fuoco si estingue rapidamente, anche l'uomo, lontano dai suoi simili, per quanto intelligente sia, non riuscirà a conservare il proprio calore e la propria fiamma".



thanks to "Gnshksvr", deviantArt.com

Pubblicato il 21/7/2009 alle 14.48 nella rubrica Sollazzati lo sguardo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web