.
Annunci online

sono fatta di terra e di pietre di erba di alberi e corsi d’acqua.. sono fatta di corse d’estate di risa e ginocchia sbucciate..
Windows sVista e lo spegnimento di Microsoft Word 2003. NewPortatile: BOLLETTINO MEDICO! [la voce di hippy]
post pubblicato in La Voce di Hippy, il 11 aprile 2007


Bonjour mes amis!
Vi annuncio che il mio pizì dovrebbe essere guarito.
Dunque:
PROBLEM NAMBER UAN:
It was about Microsoft Word 2003 che "smetteva di funzionare" alla prima riga scritta, alla successiva lettera aggiunta, al successivo doppio clic azzardato ma non concesso dallo zio bill.

Domanda della Kiki: "e mò, come la scrivo sta benedetta tesi?".
Risposta del Poluz: "beh, montiamoci Linux, così usi OpenOffice!".
PROBLEM NAMBER CIU:
Una volta installato Linux (per la precisione Kubuntu), io e Poluz abbiamo guardato stupefatti il mio portatile per un bel po', finchè non abbiamo capito che, mentre Kubuntu andava senza problemi, Windows sVista non aveva più un cacchio di voglia di ripartire. Cos'è, cosa non è, alla fine rinunciamo e io torno a casa sconsolata, scrivendo la tesi (ma molto poca!!) sul mio OpenOffice nuovo di pacca!
PROBLEM NAMBER FRI:
Siccome che sono impedita, mi sono ritrovata impaurita in una selva oscura, che la diritta via era smarrita (e pure la partizione paracula di sVista). Dai e dai, alla fine mi ci sono raccapezzata, finchè a Poluz non è venuta la saggissima idea...
SOLUSCION NAMBER UAN:
... degli ntfsprogrs! Non vi sto a spiegare come ha fatto, perchè ci ha scritto sopra un tomo da biblioteca che io non capisco, ma che può esservi utilissimo se ci cliccate sopra. Magia, magia! Finalmente Kubuntu continua a funzionare e sVista riparte senza problemi (solo un po' più rallentato, per dirla tutta..)!
PROBLEM NAMBER FOUR:
Ora che ri-ho sVista, chi ha voglia di tornare su Kubuntu? :P (so che agli occhi di molti questa può palesarsi come una eresia bella e buona, ma tuuuuutto tuuuutto quello che ho installo su sto pizì è sotto sVista, quindi capitemi! Ora non ho nè tempo nè voglia, in futuro mai dire mai e nemmeno banzai!)
La mia testardaggine imperversa e così, dopo una banalissima ricerca su Google e la lettura del primo link trovato, trovo magicamente la soluzione:
i malcapitati, come me del resto, nel mondo sVista, affermano che, nonostante Microsoft Word 2003 sia compatibile con sVista, il suo problema di crash resta comunque un problema diffuso.
SOLUSCION NAMBER CIU:
1^ - aprire Microsoft Word 2003/Strumenti/Opzioni di correzione automatica/
2^ - selezionare la scheda SMART TAG
3^ - spuntare la prima casella (contrassegna testo con smart tag)
4^ - fare occhei
Per quanto riguarda me, il problema sembra risolto (vi farò sapere in caso contrario), ma il forumista d'assalto continua la sua spiegazione dicendo che se a questo punto Microsoft Word 2003 si blocca ancora è necessario disabilitare anche il controllo ortografico durante la digitazione. Si tratterebbe, infatti, di un problema dovuto ad un errore nel file del controllo ortografico italiano, che affligge Word da almeno 10 anni.
"Sono sicuro che se il problema avesse riguardato il correttore per la lingua inglese lo avrebbero immediatamente risolto" dice lui.
"STICAZZI" dico io.

Finalmente posso usare all'80% (sigh!) sto benedetto computer portatile.
Buona giornata!
Sfoglia marzo        maggio
il mio profilo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario